Home VETRINA VW conclusi i test della ID7

VW conclusi i test della ID7

357
0

Volkswagen ID.7 è la nuova berlina elettrica che sarà presentata in anteprima mondiale, lunedì’ 17 aprile. A poco meno di una settimana dal suo lancio, il brand tedesco fornisce ulteriori dettagli su motore, telaio e dotazione.

La nuova Volkswagen ID.7 si posizionerà in un segmento di mercato medio alto e sarà commercializzata in Europa, Cina e Nord America.

Nasce sulla piattaforma modulare MEB ed è dotata di un propulsione elettrica di nuova concezione, più efficiente e potente rispetto al passato.

La nuova trazione elettrica è stata ottimizzata soprattutto nell’ottica dei consumi e dell’efficienza energetica, la ID.7 ha un’autonomia fino a 700 km nel ciclo WLTP e supporta una capacità di ricarica fino a 200 kW.

La berlina elettrica tedesca può essere dotata all’occorrenza di un telaio DCC opzionale con sistema di gestione della dinamica di guida, nuovo è anche lo sterzo progressivo che consente al pilota un maggior feeling con la vettura all’aumentare della velocità.

Anche gli interni sono di chiaro stampo premium, il cockpit è stato completamente ridisegnato, tutte le informazioni e le spine vengono visualizzate dietro al volante, il cuore del sistema operativo è il display dell’infotainment di serie da 15 pollici. Diversi i comandi liberamente configurabili.

I tecnici tedeschi hanno sviluppato appositamente per la Volkswagen ID.7 una nuova generazione di sedili che a seconda dell’allestimento offrono 14 opzioni di regolazione elettrica.

Anche l’impianto di climatizzazione è specifico per questa vettura, guidatore e passeggero possono attivare una modalità automatica per il clima del sedile, in questo caso una serie di sensori rilevano il fabbisogno di raffreddamento e/o riscaldamento e controllano il clima della seduta.

Nuova è anche la funzione di massaggio ergoActive Premium per il sedile guidatore e passeggero.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here